villa del pino

Riflettendo sul dopo Covid

Il Covid e la doppia emergenza per le persone in Hiv.

Benvenuti nella nuova normalità.

Buon compleanno legge 135.

Flash/ il test istantaneo per la carica virale parla italiano.

La prima “foto” dell’Aids.

Sempre a proposito di foto…

Quelle belle cantate alla fine del pranzo di festa.

Nuovo coronavirus e Hiv: le raccomandazioni del Comitato tecnico sanitario per la lotta all’Aids.

scarica Il Mosaico 2/2020

il-mosaico-assemblea

Il Mosaico “allarga” lo Statuto

Un cambio di passo per l’associazione Il Mosaico si è registrato proprio nel giorno dell’anniversario della costituzione dell’organizzazione che opera a Villa del Pino. Lo scorso 10 marzo, infatti, ventisei anni esatti dopo la sua nascita l’associazione di Monte Porzio Catone si è riunita in un’assemblea straordinaria dei soci per deliberare la modifica dello Statuto. (continua su betharram.it)

Cena di solidarietà

Cena di solidarietà

“Chi c’è nella stanza 13? …per favore aprite quella porta!” Questo è l’argomento che vogliamo discutere durante la tradizionale Cena di solidarietà dei Soci, Sostenitori e Amici del Mosaico che, come ogni anno, organizziamo in occasione della Giornata Mondiale di lotta all’Aids. In questa serata, oltre che rinnovare l’adesione all’Associazione e fare il punto della situazione, vogliamo documentare a tutti il… continua a leggere →

Il salvataggio di Villa del Pino

Il salvataggio di Villa del Pino

La gestione della Casa Famiglia “Villa del Pino” a Monte Porzio Catone, che da ventidue anni assiste le persone in Aids, attualmente è passata dai Padri di Betharram alla Cooperativa CpA – Cooperativa Centro per l’Autonomia – di Roma, sulla base di un contratto di servizio temporaneo, rinnovabile periodicamente, fino a quando la Cooperativa stessa non avrà ottenuto l’accreditamento da… continua a leggere →